Alessio Falcone – Tastiere

Falcone1

Dopo alcuni anni da autodidatta nel 2006 inizia gli studi presso il “CAM Firenze”, storico punto di riferimento in Italia per quanto riguarda l’insegnamento della musica jazz; frequenta il corso di pianoforte con Massimiliano Calderai ed i corsi di musica di insieme, armonia e storia del jazz con Stefano Rapicavoli, Alessandro Di Puccio e Alessandro Fabbri. Nello stesso momento collabora con diversi gruppi del panorama underground fiorentino, spaziando tra generi e formazioni diverse: Mangrovia (rock/funk) , Cam On Quintet (jazz), Tritoni (fusion), Zenergy (Funk), Sunrise Jazz Orchestra (jazz), etc..

Nel 2011, in seguito al diploma di liceo, si trasferisce a Bologna per frequentare il corso di pianoforte jazz al conservatorio di Bologna, che lascerà nel 2016 con due lauree, triennio e biennio, entrambe ottenute con 110 e lode. Durante questi anni di conservatorio studia e si perfeziona con Fabrizio Puglisi, Achille Succi, Diana Torto, Stefano Zenni, Marcell Piras, Paolo Silvestri, Roberto Rossi, Greg Burk, Massimo Morganti, Michele Corcella e John Taylor tra gli altri. Partecipa ai seminari di Umbria Jazz nel 2012, Tusica in jazz nel 2013 e 2015 e Bologna Jazz Festival nel 2014 e 2015. Nel 2014 partecipa al concorso nazionale Chicco Bettinardi con la formazione No, Thanks, con cui vince durante la finale il premio del pubblico.

Negli stessi anni comincia l’attività di insegnante sia privato sia attraverso scuole pubbliche e private: nel 2012 conduce un corso di musica moderna all’interno del Liceo Dante di Firenze; dal 2014 al 2016 insegna pianoforte presso la Ricordi Music School nella sede di Bologna; partecipa come insegnante al progetto Orchestra Under 13 nella scuola elementare Mario Longhena di Bologna; dal 2016 insegna nella scuola di musica Chiave di Basso di Firenze e nella scuola Music Valley di Borgo San Lorenzo.

SEGUI ALESSIO SU